Non è rimasto nemmeno il nome Heinrich Wild, il grande topografo e costruttore

Attilio Selvini

Abstract


Who has had the opportunity to use the famous T2 theodolites will
certainly remember the name of the famous factory in Switzerland,
the Wild, that still maintains its headquarters in Herbrugg but with
the current name Leica Geosystems, founded by Heinrich Wild.


Parole chiave


Wild; Leica; tedolite; topografia; livello; Kern; Zeiss

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Wild, Heinrich jr. Leben und Wirken Heinrich Wilds. Heinrich

Wild, Schweizerischen Geodätischen Kommission. 1952.

Selvini, Attilio La carta generale di difesa di Genova.

L’Universo, Firenze, n° 3 /2012.

Mazzon, Corrado Nel centenario della scomparsa di Ignazio

Porro. Istituto Idrografico della Marina, Genova, 1975.

Mazzon, Corrado; Selvini, Attilio Considerazioni storiche sulla

relazione di Reichenbach e sull’anallatismo del Porro. Rivista del Catasto e dei SS.TT.EE, Roma, n° 1/1981.

Selvini, Attilio Pistole automatiche: tecnica, storia e cronache.

Ghedini ed., Milano, 1998.

Selvini, Attilio Appunti per una storia della topografia in Italia

nel XX secolo. Maggioli ed., Rimini, 2013.

Selvini, Attilio La meccanica di precisione con particolare

riferimento agli strumenti per la misura topografica. Seminario

del Politecnico di Milano, 2012.

Hermann, Armin Nur der Name war geblieben. Deutsche

Verlags-Anstalt,1989.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.