restauro, conservazione, archeologia, tecnologie, digitale, 3D, realtà virtuale

Dettagli dell'autore

Mangeruga, Marino, Università della Calabria, Rende (CS)